L’esplosione delle bollette

Il governo promette “incentivi" a pioggia ma non dice chi li pagherà. L’ultimo decreto del MISE promuove l’autoproduzione dell’energia elettrica nelle c.d. “comunità energetiche”. Entro qualche mese, Arera concorderà con i potenziali investitori quanto devono guadagnare, e poi spalmerà il tutto nelle bollette, che non potranno che aumentare. I nuovi al governo sono troppo giovani … Leggi tutto L’esplosione delle bollette

Disinformato o ravveduto?

“Fermiamo immediatamente i nuovi contatori dell’Enel” scriveva così Davide Crippa nel 2017, quando Enel sostituiva i primi contatori elettrici dei 40 milioni previsti. L'intervento dell’attuale capogruppo alla Camera del M5S, non era il primo sull’argomento. Assieme ad altri,nel 2013, era cofirmatario di un'interrogazione parlamentare, alla quale l’allora vice-ministro in carica rispondeva in modo evasivo, disconoscendo … Leggi tutto Disinformato o ravveduto?

Le marcature CE

Sono decine di milioni i contatori "intelligenti" installati in Italia. Non è chiaro per chi siano "intelligenti", se per l'utente che ha invece notevoli difficoltà nel rilevare i dati del suo consumo, o per le società che li hanno installati, non solamente per risparmiare sul letturista. L'avvento dell'elettronica, nella rilevazione dei consumi di gas e … Leggi tutto Le marcature CE

Intelligenti per chi?

I nuovi contatori del gas dovrebbero, in teoria, essere letti da remoto e farci pagare solo il gas che consumiamo. La novità é che, se non pagheremo la bolletta, potranno toglierci il gas chiudendo una valvola situata all'interno del contatore, e potranno farlo da remoto, con una tastiera di computer. Anche se il principio è giusto, … Leggi tutto Intelligenti per chi?

Contatori: la storia si ripete!

In arrivo i nuovi contatori di "seconda generazione" di Enel, che ne rafforzeranno la posizione dominante, come già segnalava un  provvedimento dell'Antitrust nel 2007. Solamente nove anni per cambiare il nome, da Enel Distribuzione a e-distribuzione,che misura quasi tutta l'energia elettrica nazionale. Utile ricordare come andarono le cose nei primi anni 2000, quando Enel ci piazzó in … Leggi tutto Contatori: la storia si ripete!

Autoriduzione delle bollette

Numerosi consumatori si autoriducono la bolletta dell'energia elettrica, deducendo la voce "oneri di sistema". Le associazioni dei consumatori, non possono promuovere azioni collettive perché il Codice di Consumo le esclude. Ma le forniture di gas ed energia elettrica sono servizi pubblici essenziali e quindi, se le contestazioni sono mosse correttamente, non possono essere sospese. I fornitori … Leggi tutto Autoriduzione delle bollette

Il MISE sui contatori

Rispondendo a un'interrogazione di Davide Crippa (M5S), il sottosegretario Gentile, ritiene che i dispositivi remoti di rilevazione dati, non avendo "funzioni di misura" non rientrano nell'ambito di applicazione della direttiva europea MID, recepita dall'Italia proprio per tutelare i consumatori. Quindi, perché farci sostituire i contatori, buttando via soldi, se non servono a nulla? Prosegue Gentile: … Leggi tutto Il MISE sui contatori

Interrogazione alla Camera

Atto Camera Interrogazione a risposta in commissione 5-01835 presentato da TRAVERSI Roberto testo di Mercoledì 3 aprile 2019, seduta n. 155 TRAVERSI. — Al Ministro dello sviluppo economico. — Per sapere – premesso che: la metrologia legale, che tutela la fede pubblica in quelle transazioni commerciali che utilizzano strumenti di misura, compete unicamente al Ministero dello sviluppo economico; … Leggi tutto Interrogazione alla Camera

La concessione Enel

Per capire la privatizzazione delle autostrade basta ascoltare la puntata di Report del 2004 e l’intervento del prof. Ponti, incaricato dall'attuale governo alla verifica della sostenibilità economica delle grandi opere. L’anno successivo Report affrontò il tema dei controlli degli strumenti di misura e, nello specifico, dei contatori di energia elettrica, concludendo che non erano strumenti legali … Leggi tutto La concessione Enel

Proroga tutela a condizione che

ARERA ritorni alla sua missione originale e cioè " la promozione della concorrenza e dell'efficienza nel settore dei servizi di pubblica utilita', di seguito denominati "servizi", nonche adeguati livelli di qualita' nei servizi medesimi in condizioni di economicita' e redditivita', assicurandone la fruibilita' e la diffusione in modo omogeneo sull'intero territorio nazionale, definendo un sistema tariffario … Leggi tutto Proroga tutela a condizione che

Il consumatore utile idiota

Risparmiare si potrebbe anche, basterebbe sapere quanto consumiamo, ma non sembra interessare a nessuno: tutti sanno quanto pagano ma pochi quanto consumano. Non leggiamo i contatori e le bollette addebitano consumi stimati: secondo Arera, responsabile di questo scandalo,  35 milioni di utenti del gas e 10 milioni di utenti di energia elettrica ricevono bollette basate … Leggi tutto Il consumatore utile idiota

Sistemi di misura illegali

La metrologia legale, che garantisce la correttezza delle transazioni, compete al Ministero dello Sviluppo Economico. La regolazione dei mercato dell'energia elettrica compete all'autorità per l'energia, ora ARERA. Da più di dieci anni, l'Autorità per l'energia viene coinvolta in attività che non le competono mentre il Ministero latita con idee confuse. Davide Crippa - senatore e sottosegretario … Leggi tutto Sistemi di misura illegali

Chissa linea un save a fari

Un'altra proroga per il completamento dell'elettrodotto tra Sicilia e continente, una scandalosa telenovela che ci ricorda il Gattopardo. Dopo quella del febbraio 2014 e del febbraio 2016, sono stati accordati altri due anni con decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e di quello dell'Ambiente. La richiesta, dello scorso gennaio,era di Terna "non essendo in grado di ultimare, nel … Leggi tutto Chissa linea un save a fari

L’allegra gestione del freddo

Gas a 35€/MWh, il doppio di un anno fa: la quota energia vale un terzo del valore della bolletta e quindi l'aumento atteso a gennaio è del 15%. Le prime piogge hanno placato i "rinnovabili "e, come ogni inverno, ora tocca al fossile scremare i consumatori. Ridicolo incolpare il freddo, perché siamo solo in dicembre, sorprendente … Leggi tutto L’allegra gestione del freddo

Una brutta commedia

Una delibera dell'Autorità esamina 113 casi di errata misurazione di energia elettrica. Copione e recitazione sono pessimi. Un distributore di energia elettrica rileva, e trasmette per anni al fornitore, dati di consumo errati - la metà del reale consumo - per sua colpa evidente e, quando finalmente se ne accorge, presenta il conto al fornitore. Il fornitore deve girarlo al … Leggi tutto Una brutta commedia

Contatori sequestrati

Quattro anni fa, l'ufficio stampa di Enel giudicava un mio articolo “destituito di ogni fondamento, pesantemente diffamatorio e gravemente lesivo della reputazione di Enel” e diffidava Linkiesta, il giornale online che pubblicava i miei interventi,dal continuare a farlo. Ma sullo stato d'illegalità dei contatori interviene la Prefettura di Milano, con la confisca e successiva distruzione. L'articolo 692 del Codice Penale … Leggi tutto Contatori sequestrati

Una commedia recitata male

Una delibera dell'Autorità per l'energia si pronuncia in merito ad alcuni casi di errata misurazione di energia elettrica. Nessuna delle parti in causa sembra fare correttamente il proprio lavoro: il distributore di energia elettrica rileva, e trasmette per anni al fornitore dati di consumo errati - la metà del reale consumo - per sua colpa evidente e, quando finalmente … Leggi tutto Una commedia recitata male

I contatori illegali

Un articolo di Qualenergia riportava le dichiarazioni di Enel: "Non c’è nessuno strumento non a norma. Quelli prima del recepimento italiano della MID, seguivano le norme vigenti fino  a quel momento previste dal Comitato Elettrotecnico Italiano; quelli installati dopo il 18 maggio 2007, hanno sì la M e la data in etichetta, come previsto dal MID, ma … Leggi tutto I contatori illegali

La farsa del Montenegro

La connessione elettrica con il Montenegro é solo uno dei tanti progetti che vanno avanti solo perché non si può tornare indietro. I numeri che giustificano l'investimento non ci sono, un'analisi costi/benefici condotta da un ente indipendente neppure. Così, proroga dopo proroga, Terna procede nella costruzione di un elettrodotto considerato "un tassello del progetto europeo di interconnessione". … Leggi tutto La farsa del Montenegro

La soap opera dei contatori

In una memoria depositata nel corso di un'audizione in Commissione Attività produttive, il Ministero dello Sviluppo economico ha incredibilmente sostenuto che «la trasmissione del dato a valle dello strumento di misura - cioè del contatore, ndr - non è, ad oggi, affidato alle competenze di metrologia legale»: in poche parole nessuno controlla che i dati … Leggi tutto La soap opera dei contatori

Contatori illeggibili

In un condominio ligure, nel 2006, dodici contatori dinamici (ndr. quelli con la rotella che gira), furono sostituiti con gli elettronici e sistemati insieme in un armadio, dove sono tuttora. Undici contatori non sono omologati e uno riporta le marcature conformi alla Direttiva Europea MID. Il display a cristalli liquidi, degli undici contatori illegali, è illeggibile: … Leggi tutto Contatori illeggibili

Idee confuse al MISE

Il D.M. 24 marzo 2015, n. 60 viene emanato ai sensi dell’art. 19, comma 2 del D.Lgs. 22/2007 (recepimento della direttiva MID): “Il Ministero dello sviluppo economico stabilisce, con uno o più decreti, i criteri per l’esecuzione dei controlli metrologici successivi sugli strumenti di misura disciplinati dal presente decreto dopo la loro immissione in servizio”. La … Leggi tutto Idee confuse al MISE

La sostituzione dei contatori

Ci stanno sostituendo i contatori del gas e un lettore di Milano riceve un avviso da una società che nemmeno conosce, perché non é quella che gli invia la bolletta. L'avviso infatti é del distributore, quello che, in teoria, dovrebbe venire a leggerci il contatore,ma poi non viene mai e così paghiamo sempre consumi stimati. Della sostituzione dovrebbe … Leggi tutto La sostituzione dei contatori

Illegali i nuovi sistemi di misura

"In attesa della seconda generazione di contatori elettronici, visto che i primi hanno concluso il loro ciclo di vita, in futuro non dovrà essere solo Enel a deciderne caratteristiche e protocolli di comunicazione, perché i dati di prelievo sono di proprietà del cliente". Si esprimeva così il presidente dell'Autorità per l'energia.  Oltre al monito ad Enel, smentito poi dai … Leggi tutto Illegali i nuovi sistemi di misura

I signori dell’energia: Terna

"In 10 anni di lavoro e con 10 miliardi di euro di investimenti, abbiamo creato una delle reti più moderne in Europa, con tecnologie all’avanguardia. Questo ha già consentito a cittadini e imprese di risparmiare 7 miliardi di euro, che grazie ai futuri sviluppi diventeranno 33 miliardi. Un grande risparmio firmato da Terna: utili per … Leggi tutto I signori dell’energia: Terna