Fallimenti e socializzazione dei buchi

Gala salta e lascia un buco di 178 milioni di euro. E' solo l'inizio e nel giro di pochi anni scompariranno centinaia di società di vendita, così come sono nate, dal nulla. Il futuro sarà un'oligarchia energetica: i produttori e non più di una trentina di società sufficientemente capitalizzate, regolate da un'Autorità alla quale, secondo … Leggi tutto Fallimenti e socializzazione dei buchi

Attenti al gas!

Il gas è pericoloso e alcune morti all'anno vengono considerate "fisiologiche". I contratti, che firmiamo con superficialità, prevedono però chiare responsabilità: il fornitore vende il gas all'utente e il distributore lo distribuisce e lo misura. Con esclusione delle emergenze, il distributore risponde unicamente al fornitore. Una volta, distributore e venditore erano la stessa società che aveva tutto l'interesse … Leggi tutto Attenti al gas!

Un contatore “spaziale”

La legge é chiara: "lo strumento deve essere dotato di un visualizzatore facilmente accessibile al consumatore, senza alcun ausilio". Eppure stanno sostituendo i vecchi contatori del gas - quelli con le tamburelle la cui lettura era a prova di stupido - con un aggeggio elettronico così complicato da non far capire quanto consumiamo ma in … Leggi tutto Un contatore “spaziale”

I conti di AEEGSI

Clamoroso aumento dei contributi a favore dell'Autorità per l'energia il gas e l'acqua al 0,35 per mille dei ricavi dei soggetti operanti in Italia nei settori dell'energia elettrica e del gas. Il bilancio di AEEGSI , che andrebbe letto con cura, presenta un avanzo di 18,4 milioni su un totale di entrate di 84,8. Sorprende … Leggi tutto I conti di AEEGSI

Il gas come la benzina?

La bolletta del gas di un utente dell'area milanese dimostra la tendenza. Per un consumo di 130 m3 - 2300 m3/anno in tutela - vengono addebitati: 46€   di gas                                      (16,2%) 163€ di oneri di sistema       … Leggi tutto Il gas come la benzina?

La validazione del dato di consumo

La direttiva MID stabilisce, senza alcun dubbio interpretativo, che il dato fidefacente la transazione é quello indicato dal contatore, cioè quello letto dal consumatore. Se il contatore é omologato MID, non ci sarebbe bisogno di alcuna validazione del dato di consumo eppure i fornitori, di gas e di energia elettrica, devono ottenere conferma dal distributore … Leggi tutto La validazione del dato di consumo

La bufala del gas azero

Verranno espiantati dieci mila olivi salentini, per i 60 Km del gasdotto di collegamento tra la stazione di arrivo della TAP e Brindisi, che sono di competenza della Snam. Le poche decine di olivi, dei quali si legge in questi giorni, riguardano solo gli ultimi chilometri della TAP su suolo italiano ed è facile prevedere … Leggi tutto La bufala del gas azero