La regolazione all’italiana

L'allegato di una delibera dell'Autorità per l'energia lasciava un buco normativo sul quale, per quasi un decennio, hanno campato in tanti. 14.6 - Gli utenti del dispacciamento delle unità fisiche di produzione e consumo sono tenuti a definire programmi di immissione e prelievo utilizzando le migliori stime dei quantitativi di energia elettrica effettivamente prodotti dalle medesime unità, … Leggi tutto La regolazione all’italiana

Contatori: una vecchia storia

In arrivo i contatori di seconda generazione di Enel, che ne rafforzeranno la posizione dominante come già denunciava nel 2007 un  provvedimento dell'Antitrust. Solamente nove anni per cambiare il nome, da Enel Distribuzione a e-distribuzione. e-distribuzione misura quasi tutta l'energia nazionale, per otto miliardi di euro all'anno, pagati con le nostre bollette. Ma come andarono le cose quindici … Leggi tutto Contatori: una vecchia storia

La liberalizzazione del monopolio

Quindici anni fa il decreto Bersani intendeva liberalizzare il settore dell'energia elettrica ma una delibera dell'antitrust di un anno fa denunciava il monopolio di Enel, che gestisce le reti di distribuzione e i dispositivi di interconnessione nella maggior parte dei comuni italiani. Nel 2014, Enel ha distribuito l’85% dell’energia elettrica consumata in Italia, realizzando un fatturato di … Leggi tutto La liberalizzazione del monopolio

Breve storia dell’energia (5):ritorno al monopolio

"In Italia, Enel è la più grande azienda elettrica. Opera nel campo della generazione di elettricità da impianti termoelettrici e rinnovabili con quasi 31 GW di capacità installata. Di questi, più di 3 GW sono costituiti da impianti di generazione da fonti rinnovabili gestiti attraverso EGP. Inoltre, Enel gestisce gran parte della rete di distribuzione … Leggi tutto Breve storia dell’energia (5):ritorno al monopolio