Il banco vince sempre

Grande enfasi della stampa alle sanzioni dell'Antitrust a Enel e Acea, per pratiche scorrette per "svuotare la tutela prima che arrivi l'Autorità" , sfruttando la posizione dominante. Sorprende però la sproporzione delle sanzioni: 93 milioni a Enel e 16 ad Acea. Dalle tabelle pubblicate nell'ultima relazione di ARERA, si evince che: edistribuzione - società di distribuzione … Leggi tutto Il banco vince sempre

Bolletta = bancomat

Entro fine anno ARERA - Autorità per energia, gas, acqua e rifiuti - dovrà comunicare gli aumenti del prezzo del gas e dell'energia elettrica per il primo trimestre 2019. Le variazioni riguarderanno 30 milioni di contratti in tutela, e non saranno un regalo! A meno di ulteriori slittamenti o di giochetti contabili, si prevedono aumenti … Leggi tutto Bolletta = bancomat

Salva Alcoa o si salvi chi può?

Di nuovo in difficoltà Alcoa, in nome della quale ci spillano da anni soldi con le bollette. Nel 2010 Berlusconi elargì quaranta miliardi di euro, in venti anni, ai produttori di energia rinnovabile. Un decreto recava misure urgenti per garantire il potenziamento e la sicurezza dell'energia elettrica in Sicilia e Sardegna e fu ribattezzato impropriamente “salva … Leggi tutto Salva Alcoa o si salvi chi può?

L’Italia delle sorprese

Nove mesi trionfali per le società energetiche che in questi giorni presentano i conti: margini da capogiro per i tempi che corrono e per i consumi quasi piatti. Terna, Enel, A2A,Snam, Acea, Hera, Iren solo per citarne alcune, che si muovono in ambiti prevalentemente regolati, o in forza di concessioni monopolistiche, possono permettersi utili netti superiori … Leggi tutto L’Italia delle sorprese

Le perdite di rete

Le reti sono inefficienti? A chi può importare se il costo viene scaricato in tariffa? Nessuno dei servizi essenziali è immune da questo schema perverso: l'obbiettivo non è quello di ridurre le perdite e sanzionare i responsabili ma continuare con questo andazzo e blaterare su efficientamento e risparmio energetico. Eclatante il caso dell'acqua: degli 8,3 … Leggi tutto Le perdite di rete

Concessioni senza rischi

Il differenziale tra i titoli italiani e quelli tedeschi si riflette sulla remunerazione degli investimenti, garantita a chi gestisce servizi regolati, per ripagare reti elettriche, elettrodotti, gasdotti, stoccaggi, contatori etc. Uno spread di 300 punti base potrebbe costare agli utenti italiani circa 460 milioni di euro all’anno in più sulle tariffe di elettricità e gas. … Leggi tutto Concessioni senza rischi

Fermiamo i nuovi contatori dell’Enel

Continua la "soap opera" dei contatori che Enel sta installando su tutto il territorio nazionale.  A spese nostre, cioè di tutti i cittadini. In una memoria depositata nel corso di un'audizione in Commissione Attività produttive, il Ministero dello Sviluppo economico ha incredibilmente sostenuto che «la trasmissione del dato a valle dello strumento di misura - … Leggi tutto Fermiamo i nuovi contatori dell’Enel