Fallimenti e socializzazione dei buchi

Gala salta e lascia un buco di 178 milioni di euro. E' solo l'inizio e nel giro di pochi anni scompariranno centinaia di società di vendita, così come sono nate, dal nulla. Il futuro sarà un'oligarchia energetica: i produttori e non più di una trentina di società sufficientemente capitalizzate, regolate da un'Autorità alla quale, secondo … Leggi tutto Fallimenti e socializzazione dei buchi

I gattopardi dell’energia

Il grafico mostra i prezzi dell'energia elettrica di domani in tre zone: nord, sud e Sicilia. La Sicilia consuma 21 TWh all'anno, all'incirca il 7% del paese. Da sempre, le nostre bollette pagano il pizzo ai produttori siciliani, che domani vale 1,5 €/MWh in più sul PUN (prezzo unico nazionale). Ci sono voluti più di … Leggi tutto I gattopardi dell’energia

Un’altra IMU?

Pochi si rendono conto che illuminare una seconda casa può costare come l'IMU. Si pagano da 30 a 40 €/mese senza accendere una sola lampadina. Sulla bolletta di un non residente il prezzo medio é da record. Il trucco dei venditori consiste nell'addebitare 1 kWh, anche se non è stato consumato, ciò che peró rende … Leggi tutto Un’altra IMU?

Manovra sulle bollette

Gli oneri di sistema valgono il 30/40% del costo della bolletta dell'energia elettrica e, senza consumare un solo kWh, paghiamo bollette da 30€/mese. Per addebitarci gli oneri di sistema i venditori si inventano kWh inesistenti che non vengono né trasportati né consumati e le bollette sono degli autentici falsi. Ovvio che c'è qualcosa che non funzione e allora ecco … Leggi tutto Manovra sulle bollette

Delibere demagogiche

Come previsto il Tar lombardo ha sospeso, fino a gennaio 2019, tredici provvedimenti con i quali l'Autorità per l'energia impone agli operatori la restituzione retroattiva di profitti, ritenuti illegittimi perché derivanti da attività troppo speculative. Richiesta basata sul concetto di "diligenza" nell'operare, e quantificata da Terna che, per dieci anni, non si sarebbe accorta di nulla. La sospensione, … Leggi tutto Delibere demagogiche

La fine della liberalizzazione

La relazione annuale dell'Autorità per l'energia propone due tabelle interessanti. Con la prevista installazione di 44 milioni di nuovi contatori elettronici di seconda generazione, comandati da remoto da Enel in in accordo a protocolli di comunicazione noti solo ad Enel, la finta liberalizzazione del mercato sarà finalmente completata. SalvaSalva SalvaSalva

Contratti vocali

Quanto accaduto a un lettore del blog dimostra che bisogna fare molta attenzione quando ci propongono al telefono di fornirci luce o gas. Sembra, come scrive Enel Energia nella lettera all'utente, "che il Codice Civile non stabilisce l'obbligo della forma scritta ed é prevista espressamente la possibilità di stipula del contratto di fornitura attraverso forme … Leggi tutto Contratti vocali