Inarrivabile Bortoni

La liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica imponeva, dal 2007, la separazione funzionale tra la società che distribuisce l'energia elettrica da quella che la vende; attività che facevano, e fanno ancora capo, alla medesima società. Un esempio per tutti é l'Enel: e-distribuzione distribuisce, enel energia vende sul mercato libero e servizio elettrico nazionale venderà sul mercato tutelato fino al … Leggi tutto Inarrivabile Bortoni

Chi paga il conto?

Mediamente il 30% delle bollette viene incassato da chi vende energia elettrica, per conto di terzi. Per alcune si arriva all'80%. Per chi vende energia elettrica sono voci di costo passanti: oneri di sistema, trasporto, distribuzione e gestione del contatore. Una recente sentenza del TAR sembra esonerare i venditori, non solo dall'obbligo di prestare garanzie, ma … Leggi tutto Chi paga il conto?

Liberi di consumare energia dell’Enel

"Saremo tutti più liberi di comprare gas dall'Eni"  fu il commento di Franco Tatò sul decreto Letta che 16 anni fa intendeva liberalizzare il mercato del gas. L'allora AD di Enel aveva ragione: il codice di rete della Snam, che trasportava tutto il gas nazionale per l'ENI, venne preso per buono dall'Autorità per l'energia e … Leggi tutto Liberi di consumare energia dell’Enel

Illegali i nuovi sistemi di misura

"In attesa della seconda generazione di contatori elettronici, visto che i primi hanno concluso il loro ciclo di vita, in futuro non dovrà essere solo Enel a deciderne caratteristiche e protocolli di comunicazione, perché i dati di prelievo sono di proprietà del cliente". Così l'anno scorso il presidente dell'Autorità per l'energia. Oltre all'accenno ad Enel, smentito poi dai fatti, … Leggi tutto Illegali i nuovi sistemi di misura

L’allegra gestione del freddo

Gennaio e febbraio sono i mesi più freddi e, come ogni anno, il Ministero dello Sviluppo Economico lancia l'allarme ripreso dai media che tendono subito a rassicurare il popolo degli utenti. Ieri é scattato solo lo stato di allerta e speriamo che tale resti perché, se peggiora, arriverà il conto.  Ma come vengono gestite queste situazioni? … Leggi tutto L’allegra gestione del freddo

Fuori controllo gli oneri di sistema

Il presidente dell’Autorità per l’energia dichiarava un anno fa alla Commissione Industria del Senato:"il complessivo fabbisogno di gettito annuo degli oneri di sistema raggiungerà 15 miliardi nel 2015, il doppio del 2011". Una cifra allucinante, una TAV all'anno! Ma, se in quattro anni sono raddoppiati, cosa accadrà in futuro? Quali sono le azioni correttive? Con … Leggi tutto Fuori controllo gli oneri di sistema

La sbornia verde

Nel 2016, le bollette pagheranno 13 miliardi ai produttori di energia rinnovabile. In più verranno caricati in bolletta anche gli oneri di sbilanciamento, per altri due miliardi. Fino al 2032  duecento miliardi, un terzo dei quali finirà a fondi stranieri, che se li porteranno all'estero esentasse. Questa immensa montagna di denaro ha reso l’Italia la … Leggi tutto La sbornia verde