Incentivi e truffe secretati

Il post è di tre anni fa ma nel frattempo non è cambiato nulla! Con la voce A3 delle bollette ci sfilano dalle tasche una TAV all'anno e avremmo diritto di sapere dove finiscono i nostri soldi. Una delibera dell'Autorità per l'energia conferma che non é così! E' il caso di un produttore di energia assimilata alle … Leggi tutto Incentivi e truffe secretati

Le marcature CE

Sono decine di milioni i contatori "intelligenti" installati in Italia. Non è chiaro per chi siano "intelligenti", se per l'utente che ha invece notevoli difficoltà nel rilevare i dati del suo consumo, o per le società che li hanno installati, non solamente per risparmiare sul letturista. L'avvento dell'elettronica, nella rilevazione dei consumi di gas e … Leggi tutto Le marcature CE

Illegali per decreto

"I dispositivi ed i sistemi di misura per i quali la normativa in vigore fino al 30 ottobre 2006 non prevede i controlli metrologici legali, qualora già messi in servizio alla data di entrata in vigore del presente decreto, potranno continuare ad essere utilizzati anche senza essere sottoposti a detti controlli, purché non rimossi dal … Leggi tutto Illegali per decreto

Una bolletta inglese

La bolletta ,un po' datata, di un utente londinese fattura 3.400 kWh, un consumo maggiore dell'utente  domestico tipo italiano che, secondo per Arera, ne consuma 2.700. La bolletta inglese è stata emessa due giorni dopo la lettura fisica del contatore, ed é composta da tre voci: il prezzo dell'energia (16 cent/kWh), le spese fisse (21 cent/giorno) e l'IVA (5%). … Leggi tutto Una bolletta inglese

Perché non leggono i contatori

Le bollette addebitano quasi sempre consumi stimati perché, nonostante il consumatore paghi il servizio, i distributori non mandano più nessuno a leggere i contatori oppure, se i contatori sono quelli nuovi,di tipo elettronico, il dato teletrasmesso si perde. Anche quando comunichiamo l'auto-lettura al nostro fornitore, questa dev'essere confermata dal distributore che magari ci mette mesi … Leggi tutto Perché non leggono i contatori

Contatori sequestrati

Quattro anni fa, l'ufficio stampa di Enel giudicava un mio articolo “destituito di ogni fondamento, pesantemente diffamatorio e gravemente lesivo della reputazione di Enel” e diffidava Linkiesta, il giornale online che pubblicava i miei interventi,dal continuare a farlo. Ma sullo stato d'illegalità dei contatori interviene la Prefettura di Milano, con la confisca e successiva distruzione. L'articolo 692 del Codice Penale … Leggi tutto Contatori sequestrati

La farsa del Montenegro

La connessione elettrica con il Montenegro é solo uno dei tanti progetti che vanno avanti solo perché non si può tornare indietro. I numeri che giustificano l'investimento non ci sono, un'analisi costi/benefici condotta da un ente indipendente neppure. Così, proroga dopo proroga, Terna procede nella costruzione di un elettrodotto considerato "un tassello del progetto europeo di interconnessione". … Leggi tutto La farsa del Montenegro

La regolazione all’italiana

L'allegato di una delibera dell'Autorità per l'energia lasciava un buco normativo sul quale, per quasi un decennio, hanno campato in tanti. 14.6 - Gli utenti del dispacciamento delle unità fisiche di produzione e consumo sono tenuti a definire programmi di immissione e prelievo utilizzando le migliori stime dei quantitativi di energia elettrica effettivamente prodotti dalle medesime unità, … Leggi tutto La regolazione all’italiana

Illegali i nuovi sistemi di misura

"In attesa della seconda generazione di contatori elettronici, visto che i primi hanno concluso il loro ciclo di vita, in futuro non dovrà essere solo Enel a deciderne caratteristiche e protocolli di comunicazione, perché i dati di prelievo sono di proprietà del cliente". Si esprimeva così il presidente dell'Autorità per l'energia.  Oltre al monito ad Enel, smentito poi dai … Leggi tutto Illegali i nuovi sistemi di misura

Miracolo: il milionesimo di metrocubo!

La bolletta mostra la lettura del contatore - 415 m3 - ma ne addebita 416,030175 Smc Sei cifre dopo la virgola e l'utilizzo di un'unità di misura scientifica e non legale. Risulta  difficile misurare un milionesimo di metro cubo, anche in un laboratorio. Nessuno ci fa caso, ma i sei decimali derivano da un'operazione aritmetica. L'Autorità dell’energia spiegava - ma … Leggi tutto Miracolo: il milionesimo di metrocubo!

I signori dell’energia: i truffatori 

Il caso Marenco prima, e il caso Giuli poi, provano come sia facile rubare al sistema del gas. Come sia stato possibile prelevare per anni gas dagli stoccaggi strategici senza dare le garanzie di pagamento più non può essere un mistero ma é senz'altro uno scandalo. Il costo degli stoccaggi strategici é a carico dei consumatori che, con … Leggi tutto I signori dell’energia: i truffatori 

L’Autorità contro i consumatori

Nessuna tutela per il consumatore alla sostituzione di un contatore! Lo prevede l'Autorità per l'energia: "La regolazione vigente non prevede la vostra presenza all'operazione salvo che il contatore sia posto in un luogo non facilmente accessibile per il distributore in assenza del cliente finale o di un suo delegato. Inoltre non è previsto il rilascio al cliente … Leggi tutto L’Autorità contro i consumatori

Incentivi e prezzo negativo

Con grande ritardo, e lunghe resistenze, in arrivo, anche in Italia, il prezzo negativo  dell'energia, che dovrebbe ridurre il costo delle bollette, come in tutti gli altri paesi europei. L’energia elettrica non può ancora essere accumulata su grande scala e, dopo la liberalizzazione, chiunque può produrre e vendere energia alla borsa elettrica, dove domanda e … Leggi tutto Incentivi e prezzo negativo

Contatori inutili

Il visualizzatore a cristalli liquidi di milioni di contatori di energia elettrica è illeggibile, e così milioni di consumatori non possano neppure controllare il proprio consumo. Ma é nostro diritto verificare sul contatore quanto consumiamo e il dato legale non è quello letto a distanza, che ci viene indicato nelle bollette, ma quello che si … Leggi tutto Contatori inutili

La tassa sulla tassa

La sentenza 3671/97 della Corta di Cassazione stabilisce che un’imposta non costituisce mai base imponibile per un’altra. Un consumatore veneziano aveva ricorso contro la "tassa sulla tassa”, cioè l'IVA che viene applicata anche alle accise su gas ed energia elettrica. Il consumatore andrà rimborsato, con interessi e spese ma, grazie a Prodi, la class action … Leggi tutto La tassa sulla tassa

Breve storia dell’energia (3): liberalizzazione, tangenti e rinnovabili

Lo scherzetto degli incentivi, dal CIP6 in avanti, permetterà di scaricare in bolletta qualsiasi balzello; il canone RAI, che con l'energia elettrica non ha nulla a che vedere,ne è un esempio. Dal 1995 é AEEG - Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas - che stabilisce come gli incentivi dovranno essere spalmati nelle bollette. Siccome … Leggi tutto Breve storia dell’energia (3): liberalizzazione, tangenti e rinnovabili

Sono omologati i contatori del gas?

Se per decine di milioni di contatori elettrici il Ministero, interpellato alla Camera, definisce la legislazione "lacunosa", per quelli del gas le cose non vanno meglio. L'Autorità per l'energia impone ai distributori la sostituzione di 20 milioni di contatori. Come per quelli elettrici, i nuovi contatori del gas potranno essere letti e gestiti da remoto.  La sostituzione è … Leggi tutto Sono omologati i contatori del gas?

Dalla banda larga al monopolio con i contatori

Per il nuovo AD di Enel: "l'operazione banda larga ha senso se si coprono i 33 milioni di contatori. La nostra proposta è di posare la fibra nel cosiddetto ultimo miglio.  Se si fa coincidere questa disponibilità con il nostro piano di sostituzione di 33 milioni di contatori che abbiamo installato 15 anni fa, a partire … Leggi tutto Dalla banda larga al monopolio con i contatori

Breve storia dell’energia (5):ritorno al monopolio

"In Italia, Enel è la più grande azienda elettrica. Opera nel campo della generazione di elettricità da impianti termoelettrici e rinnovabili con quasi 31 GW di capacità installata. Di questi, più di 3 GW sono costituiti da impianti di generazione da fonti rinnovabili gestiti attraverso EGP. Inoltre, Enel gestisce gran parte della rete di distribuzione … Leggi tutto Breve storia dell’energia (5):ritorno al monopolio

Perché i nuovi contatori del gas?

In attesa dei nuovi contatori elettrici vogliono cambiarci quelli del gas. Mentre in tutta Europa i contatori del gas venivano sostituiti dopo un certo numero di anni, in Italia non é mai stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo di una legge del 1991, senza il quale non sussiste ancora l'obbligo di sostituirli. Pezzi … Leggi tutto Perché i nuovi contatori del gas?

La farsa delle sanzioni

Anche se non ricevete la bolletta del gas, state certi che entro i cinque anni previsti dalla legge, vi verrà chiesto il conguaglio per consumi anche di otto anni prima. Siccome non é colpa vostra se non sono venuti a leggere il contatore, sono loro a proporvi di pagare a rate e senza interessi, senza … Leggi tutto La farsa delle sanzioni

Una bolletta francese

La bolletta francese è molto semplice,mezza pagina. Due anni fa, 12 cents/kWh erano meno della metà di quanto pagavamo in Italia. I francesi hanno scelto l'energia nucleare e noi ne importiamo per un paio di miliardi all'anno. Una voce della bolletta riguardava il consumo nei giorni in cui l'energia può costare sette volte il prezzo normale. … Leggi tutto Una bolletta francese

Il problema degli inverter

Gli impianti di produzione di energia elettrica s’interfacciano con la rete di trasmissione tramite le protezioni che, in caso di anomalie, staccano l’impianto dalla rete.  Succede se in rete manca tensione, oppure i valori di tensione e frequenza escono dalle bande nelle quali possono variare. Molti tipi d’inverter - il dispositivo che trasforma l’energia elettrica … Leggi tutto Il problema degli inverter

Il contatore francese

Dopo anni di prove su piccole reti pilota, parte in Francia il programma Linky che prevede la sostituzione di 35 milioni di contatori di energia elettrica. In Italia invece abbiamo pagato con le bollette milioni di contatori illegali, non sappiamo come funzionano o non possiamo neppure leggerli perché il visualizzatore é spento. Chi li legge … Leggi tutto Il contatore francese

Mercato libero: qualche precauzione

Fra un anno finirà il mercato tutelato e,dicono, tutto sarà più libero e conveniente. Attualmente il mercato libero dell'energia elettrica è concentrato su cinque operatori che si dividono  il 90% dei clienti domestici: Enel, in posizione dominante, Eni, Acea, Edison e A2A. Il mercato del gas vede Eni, Edison ed Enel che controllano il 46% … Leggi tutto Mercato libero: qualche precauzione