Una commedia recitata male

Una delibera dell'Autorità per l'energia si pronuncia in merito ad alcuni casi di errata misurazione di energia elettrica. Nessuna delle parti in causa sembra fare correttamente il proprio lavoro: il distributore di energia elettrica rileva, e trasmette per anni al fornitore dati di consumo errati - la metà del reale consumo - per sua colpa evidente e, quando finalmente … Leggi tutto Una commedia recitata male

Il baco dei contatori

Il vizio, nella ormai avviata sostituzione dei contatori dell'Enel, non è il contatore elettronico in sé, ma il suo utilizzo in un sistema interconnesso di tele-gestione.  Dal centro operativo che controlla i contatori da remoto, per esempio, si può modificare la variabile "tempo", quella cioè che consente l'applicazione di diverse fasce tariffarie.  Ma da remoto … Leggi tutto Il baco dei contatori

L’interpretazione delle sentenze

Le considerazioni dell'ANIE sulla sentenza della Corte Europea, che trattava i sistemi di misurazione di energia termica,vengono spesso richiamate per imporre la sostituzione dei misuratori di energia elettrica. L'Autorità per l'energia, interpellata in Parlamento, pur non avendo alcuna  competenza in metrologia legale, ha richiamato la sentenza a favore delle sostituzioni. Questa la sentenza: L’articolo 34 … Leggi tutto L’interpretazione delle sentenze

La validazione del dato di consumo

La direttiva MID stabilisce, senza alcun dubbio interpretativo, che il dato fidefacente la transazione é quello indicato dal contatore, cioè quello letto dal consumatore. Se il contatore é omologato MID, non ci sarebbe bisogno di alcuna validazione del dato di consumo eppure i fornitori, di gas e di energia elettrica, devono ottenere conferma dal distributore … Leggi tutto La validazione del dato di consumo

Un contatore romano

Un utente romano ha chiesto al locale Ufficio Metrico delucidazioni sul suo contatore di energia elettrica ricevendo la seguente risposta: “Con riferimento alla pec qui pervenuta in data 03/04/2017, si prende atto dall’allegato fotografico, che il contatore di energia elettrica matr. N. 0507420374308 non riporta le iscrizioni regolamentari, fra cui la marcatura metrologica supplementare, previste … Leggi tutto Un contatore romano

Idee confuse al MISE

Il D.M. 24 marzo 2015, n. 60 viene emanato ai sensi dell’art. 19, comma 2 del D.Lgs. 22/2007 (recepimento della direttiva MID): “Il Ministero dello sviluppo economico stabilisce, con uno o più decreti, i criteri per l’esecuzione dei controlli metrologici successivi sugli strumenti di misura disciplinati dal presente decreto dopo la loro immissione in servizio”. La … Leggi tutto Idee confuse al MISE

Intelligenti per chi?

Leggere i vecchi contatori, quelli con la rotella, era facile. Al superamento della potenza disponibile "saltava la luce" e, dopo aver spento un paio di lampade, riarmavamo l’interruttore, e non il contatore. Era un autorisparmio forzoso ma efficace. Adesso salta il contatore, e può saltare anche perché potrebbe intervenire qualcuno da remoto. Se salta troppo spesso ci … Leggi tutto Intelligenti per chi?