I nuovi contatori

Numerosi lettori chiedono cosa fare quando viene loro proposta, o forzatamente imposta, la sostituzione dei contatori. Premesso che la sostituzione è un obbligo per chi li sostituisce, ma non per il consumatore, l'installazione del nuovo contatore di energia elettrica può essere anche rifiutata perché: il MISE - Ministero dello Sviluppo Economico - non ha legalizzato i sistemi … Leggi tutto I nuovi contatori

Il profilo regolatorio

A pag. 370 del secondo volume della relazione annuale di Arera c'è un'autentica chicca. "Con la delibera 3 dicembre 2019, 498/2019/E/eel, “Decisione del reclamo presentato da Fontel S.p.A. nei confronti di e-distribuzione S.p.A.”, l’Autorità ha rilevato che l’impresa distributrice deve garantire la corretta installazione e manutenzione degli apparecchi di misura e il corretto valore delle … Leggi tutto Il profilo regolatorio

Sbilanciamenti e parassiti

«Gli utenti del dispacciamento delle unità fisiche di produzione e consumo sono tenuti a definire programmi di immissione e prelievo utilizzando le migliori stime dei quantitativi di energia elettrica effettivamente prodotti dalle medesime unità, in conformità ai principi di diligenza, prudenza, perizia e previdenza» (Deliberazione Arera 111/06 - All. A - Art.14.6) Dovete fare i bravi! Quanto bravi? Lo … Leggi tutto Sbilanciamenti e parassiti

L’esplosione delle bollette

Il governo promette “incentivi" a pioggia ma non dice chi li pagherà. L’ultimo decreto del MISE promuove l’autoproduzione dell’energia elettrica nelle c.d. “comunità energetiche”. Entro qualche mese, Arera concorderà con i potenziali investitori quanto devono guadagnare, e poi spalmerà il tutto nelle bollette, che non potranno che aumentare. I nuovi al governo sono troppo giovani … Leggi tutto L’esplosione delle bollette

Bollette false

Tutte le bollette, di luce e gas, che fatturano consumi nulli, non sono regolari e possono essere impugnate. Sembrerebbe logico che "se non ti vendo niente non posso chiederti un pagamento per il nulla" eppure succede anche questo. Per l'utenza di una seconda casa ci sono bollette che addebitano un consumo fittizio di energia elettrica … Leggi tutto Bollette false

Le perdite di rete

Il consumatore non sa neppure cosa sono, le paga e basta. Non lo sa perché non legge i contratti, o perché le offerte che gli arrivano tutti i giorni non le menzionano. Eppure il conto è salato: miliardi di euro all'anno. Nei contratti di “maggior tutela”, che finiranno l'anno prossimo, le perdite di rete sono … Leggi tutto Le perdite di rete

I contatori del gas

In Europa, i contatori del gas sono sempre stati sostituiti dopo un certo numero di anni di funzionamento, in base alla precisione di misurazione, rilevata a campione. In Italia, anche se firmato dal ministro, non venne mai pubblicato in G.U. il decreto attuativo di una legge del 1991, senza il quale i contatori del gas … Leggi tutto I contatori del gas

Ladri di polli

Le tariffe dei contratti di "maggior tutela" di luce e gas vengono aggiornate trimestralmente da Arera. Il comunicato di ieri, ripreso con grande enfasi dai media, e millantato da un sottosegretario come se si trattasse di un'iniziativa del governo, va capito. Le tariffe del mercato "di maggior tutela", che riguarda ancora una ventina di milioni di … Leggi tutto Ladri di polli

Il mercato dei dati

Inutile perdere tempo con le bollette, o cercare di leggere i #contatorillegali, il grande fratello contatore veglierà su di noi, sarà tutto smart e tutto connesso. Qualcuno deciderà quanto consumiamo e la nostra privacy andrà a farsi benedire. Con quanta facilità firmiamo la clausola della privacy che ci viene proposta ormai ad ogni acquisto? Siamo italiani … Leggi tutto Il mercato dei dati

I mantenuti 

I "mantenuti" vivono sulle nostre bollette e presentano bilanci trionfali per i tempo che corrono. Alitalia, Ilva e Alcoa, coprono parte dei buchi con le bollette. Questo il dettaglio ( energia elettrica) delle voci in bolletta di una piccola impresa: 1) Corrispettivi per sbilanciamento e dispacciamento Corrispettivo per l’approvvigionamento delle risorse del Mercato Servizio Dispacciamento … Leggi tutto I mantenuti 

Pagato il canone Rai?

Da quattro anni, le bollette della luce addebitano il canone della RAI, per il 2019 sono nove euro al mese, per dieci mesi, da gennaio a ottobre. Una volta incassati, il fornitore dovrebbe girarli all'Agenzia delle Entrate, segnalando contestualmente il POD della nostra utenza di residenza e il nostro codice fiscale. Numerosi lettori segnalano di … Leggi tutto Pagato il canone Rai?

Misurare energia elettrica

L'ultimo numero di Tuttomisure denuncia lo stato precario della metrologia in Italia. Due articoli trattano la misurazione dell'energia elettrica ed é sconcertante scoprire come viene pagata la bolletta energetica nazionale. Il prof. Ferrero del Politecnico di Milano si chiede se esista una cura. Il monopolio non incentiva l'aggiornamento ma si auto-protegge e si rafforza con la … Leggi tutto Misurare energia elettrica

Gli omissis delle autorità

Le liberalizzazioni vengono spesso sbandierate da chi non sa neppure di cosa parla oppure da chi pretende di distorcere la realtà. Dopo ben dodici anni di presunta liberalizzazione del mercato elettrico, è utile leggere questo documento di Arera, disseminato di omissis, messi lì apposta per non innervosire il vecchio monopolista - Enel - che adesso fa … Leggi tutto Gli omissis delle autorità

La tariffa “obbligatoria”

La tariffa è il prezzo di un servizio e definirla "obbligatoria", anche se non c'è il servizio, è sbagliato. Ci sono bollette che fatturano consumi inesistenti, solamente per addebitare altre voci di costo; ci spiegano che sono consumi "obbligatori" e che comunque vanno pagati. La tariffa della distribuzione di energia elettrica é applicata a tutti i clienti … Leggi tutto La tariffa “obbligatoria”

Il banco vince sempre

Grande enfasi della stampa alle sanzioni dell'Antitrust a Enel e Acea, per pratiche scorrette per "svuotare la tutela prima che arrivi l'Autorità" , sfruttando la posizione dominante. Sorprende però la sproporzione delle sanzioni: 93 milioni a Enel e 16 ad Acea. Dalle tabelle pubblicate nell'ultima relazione di ARERA, si evince che: edistribuzione - società di distribuzione … Leggi tutto Il banco vince sempre

Bolletta = bancomat

Entro fine anno ARERA - Autorità per energia, gas, acqua e rifiuti - dovrà comunicare gli aumenti del prezzo del gas e dell'energia elettrica per il primo trimestre 2019. Le variazioni riguarderanno 30 milioni di contratti in tutela, e non saranno un regalo! A meno di ulteriori slittamenti o di giochetti contabili, si prevedono aumenti … Leggi tutto Bolletta = bancomat

La bufala della prescrizione

Ingiustificato ottimismo sulla prescrizione breve, due anni per richiedere il pagamento dei consumi arretrati. Fare un decreto è facile ma è complicato metterlo in pratica e quindi ARERA non può fare altro che chiedere agli addetti ai lavori. Per chi avesse voglia di leggere il documento di consultazione a pag.21 si parla di "dequalificazione degli smart … Leggi tutto La bufala della prescrizione

Concessioni senza rischi

Il differenziale tra i titoli italiani e quelli tedeschi si riflette sulla remunerazione degli investimenti, garantita a chi gestisce servizi regolati, per ripagare reti elettriche, elettrodotti, gasdotti, stoccaggi, contatori etc. Uno spread di 300 punti base potrebbe costare agli utenti italiani circa 460 milioni di euro all’anno in più sulle tariffe di elettricità e gas. … Leggi tutto Concessioni senza rischi

Abuso di Autorità

Ogni tre mesi, Arera aggiorna i prezzi di gas e luce del mercato tutelato, che serve tre consumatori su quattro. I cospicui  aumenti degli ultimi due trimestri dipendono,secondo Arera, dalla stagionalità dei prezzi all’ingrosso - una balla perché il prezzo è in costante e anomala ascesa -  dal fermo estivo dei reattori nucleari francesi  - un'altra balla perché succede ogni … Leggi tutto Abuso di Autorità

La concessione Enel

Per capire la privatizzazione delle autostrade basta ascoltare la puntata di Report del 2004 e l’intervento del prof. Ponti, incaricato dall'attuale governo alla verifica della sostenibilità economica delle grandi opere. L’anno successivo Report affrontò il tema dei controlli degli strumenti di misura e, nello specifico, dei contatori di energia elettrica, concludendo che non erano strumenti legali … Leggi tutto La concessione Enel

Proroga tutela a condizione che

ARERA ritorni alla sua missione originale e cioè " la promozione della concorrenza e dell'efficienza nel settore dei servizi di pubblica utilita', di seguito denominati "servizi", nonche adeguati livelli di qualita' nei servizi medesimi in condizioni di economicita' e redditivita', assicurandone la fruibilita' e la diffusione in modo omogeneo sull'intero territorio nazionale, definendo un sistema tariffario … Leggi tutto Proroga tutela a condizione che

I funamboli della regolazione

Secondo Arera - Autorità per l'energia - per i prossimi tre mesi l'utente domestico tipo del pagherà  20 centesimi, per un kWh di energia elettrica, e 75 centesimi per un metro cubo di gas. Se non siete un "utente domestico tipo" - che in un anno consuma 2.700 kWh, 1.400 metri cubi di gas e … Leggi tutto I funamboli della regolazione

Sistemi di misura illegali

La metrologia legale, che garantisce la correttezza delle transazioni, compete al Ministero dello Sviluppo Economico. La regolazione dei mercato dell'energia elettrica compete all'autorità per l'energia, ora ARERA. Da più di dieci anni, l'Autorità per l'energia viene coinvolta in attività che non le competono mentre il Ministero latita con idee confuse. Davide Crippa - senatore e sottosegretario … Leggi tutto Sistemi di misura illegali

Incumbent

Con questo termine, per deferenza, ci si riferisce in Italia a Enel, la cui posizione dominante viene analizzata nella recente lettera di Iberdrola. Le enormi, e sicure risorse raccolte con le bollette italiane, vengono così impiegate in mirabolanti iniziative all'estero, che evidentemente danno fastidio E così, una società spagnola, desiderosa di partecipare al ricco banchetto nazionale, … Leggi tutto Incumbent

Ravvedimento in Inghilterra

Un articolo del Telegraph denunciava l'anno scorso i problemi degli smart meters: difficile controllo delle bollette, rilevamento dei dati di consumo simile a una lotteria, cattivo segnale di trasmissione, display illeggibile, sicurezza del software e privacy. In definitiva, nessun risparmio per il consumatore. Il governo, che inizialmente voleva sostituirli tutti entro il 2020, dopo i primi … Leggi tutto Ravvedimento in Inghilterra