Decàde il Cade

Periodo delicato per l'Autorità per l'energia: dopo aver perso, per ora, al TAR sulle multe comminate retroattivamente ai traders, colpevoli di speculare troppo - ma non c'era  alcuna regola chiara che lo vietasse - il Consiglio di Stato annulla un'altra deliberazione. Nel 2015, l'Autorità aveva imposto ai traders di fornire garanzie a favore delle imprese di … Leggi tutto Decàde il Cade

Contatori: la storia si ripete

Arrivano i contatori di seconda generazione di edistribuzione - che rafforzeranno la posizione dominante di Enel come, già nel 2007, denunciava un  provvedimento dell'Antitrust. Ci sono voluti solo nove anni per cambiare il nome, da Enel Distribuzione a e-distribuzione che misura l'anergia elettrica nazionale per otto miliardi di euro all'anno, pagati con le nostre bollette. Ricordiamo allora come andarono … Leggi tutto Contatori: la storia si ripete

Il distributore onnipotente

Il distributore misura l'energia elettrica ma il suo operato, come nei due esempi che seguono, sembra immune a qualsiasi controllo. Così i fornitori restano in attesa delle letture del distributore e, magari per anni, fatturano consumi stimati con enormi vantaggi per lo Stato che incassa più accise, imposte e IVA. Nel primo caso il distributore, con … Leggi tutto Il distributore onnipotente

Fuori di SENno

I contenuti della nuova SEN , documento di Strategia Energetica Nazionale: Centralità del consumatore, come motore della transizione energetica; Totale liberalizzazione dei mercati retail, tutela solo per i clienti vulnerabili; Rimozione di elementi di distorsione di prezzi come la priorità di dispacciamento per le rinnovabili; Evidenziata la centralità dei distributori. Dalla teoria alla pratica: Del consumatore "centrale … Leggi tutto Fuori di SENno

Una brutta commedia

Una delibera dell'Autorità esamina 113 casi di errata misurazione di energia elettrica. Copione e recitazione sono pessimi. Un distributore di energia elettrica rileva, e trasmette per anni al fornitore, dati di consumo errati - la metà del reale consumo - per sua colpa evidente e, quando finalmente se ne accorge, presenta il conto al fornitore. Il fornitore deve girarlo al … Leggi tutto Una brutta commedia

La fine della liberalizzazione

La relazione annuale dell'Autorità per l'energia propone due tabelle interessanti. Con la prevista installazione di 44 milioni di nuovi contatori elettronici di seconda generazione, comandati da remoto da Enel in in accordo a protocolli di comunicazione noti solo ad Enel, la finta liberalizzazione del mercato sarà finalmente completata. SalvaSalva SalvaSalva

Il baco dei contatori

Il vizio, nella ormai avviata sostituzione dei contatori dell'Enel, non è il contatore elettronico in sé, ma il suo utilizzo in un sistema interconnesso di tele-gestione.  Dal centro operativo che controlla i contatori da remoto, per esempio, si può modificare la variabile "tempo", quella cioè che consente l'applicazione di diverse fasce tariffarie.  Ma da remoto … Leggi tutto Il baco dei contatori