Aggio e disagio

Nel 1988, il Comitato Interministeriale Prezzi - governo Goria con Adolfo Battaglia ministro dell'industria - introduceva revisioni alla disciplina della Cassa conguaglio per il settore elettrico (provvedimento n. 3/1988). Il pt. 3 della delibera prevedeva che le imprese di distribuzione elettrica avrebbero trattenuto lo 0,5% degli importi fatturati in relazione al servizio di trasporto e … Leggi tutto Aggio e disagio

Liberi tutti:paga il consumatore!

In un paese dove: il trasporto dell'energia elettrica é controllato indirettamente dallo stato con Terna. la distribuzione dell'energia elettrica é controllata indirettamente dallo stato con Enel; la misurazione dell'energia elettrica é controllata indirettamente dallo stato con Enel una buona parte della produzione dell'energia elettrica é controllata indirettamente dallo stato con Enel; il parlamento e i … Leggi tutto Liberi tutti:paga il consumatore!