Perché non leggono i contatori

Le bollette addebitano consumi stimati perché, nonostante il consumatore paghi il servizio, i distributori non vengono più a leggere i contatori oppure il dato di consumo, letto da remoto, si perde. Anche l'auto-lettura, comunicata dall'utente al proprio fornitore, necessita della conferma del distributore e nel frattempo il fornitore prosegue con i consumi stimati, che possono … Leggi tutto Perché non leggono i contatori

La liberalizzazione del monopolio

Il decreto Bersani del 1999 intendeva liberalizzare il settore dell'energia elettrica. Nel 2014, una delibera dell'antitrust dimostrava che l'obbiettivo era ancora lontano,oggi lo é ancora di più e paghiamo l'energia più cara d'Europa. Prima del decreto Bersani, Enel gestiva l’intera filiera: produzione, trasmissione, distribuzione e vendita. Le municipalizzate gestivano le reti elettriche di alcune grandi città … Leggi tutto La liberalizzazione del monopolio

Paghiamo noi la luce di S.Marino e Vaticano

Rispondendo a un'interrogazione parlamentare, la ministra Guidi si é impegnata a comunicare quanta energia elettrica consumano San Marino e il Vaticano. Sarà finalmente possibile sapere quanto ci costa, in bolletta,non lasciarli al buio perché il trasporto dell'energia lo paghiamo noi con le bollette. Ma dovremmo pagarlo solo per l'energia effettivamente utilizzata dai due Stati. Non … Leggi tutto Paghiamo noi la luce di S.Marino e Vaticano

La diffida di Acea

Un lettore romano ha ricevuto la diffida di ACEA perché si oppone alla sostituzione del contatore della luce; sembra che a Roma vengono ancora installati contatori non omologati. La legge è chiara: Ai sensi e per gli effetti del Decreto Legislativo 2 febbraio 2007, n.22 - che recepisce nell'Ordinamento interno la Direttiva 2004/22/CE conosciuta appunto come Direttiva … Leggi tutto La diffida di Acea