I nuovi contatori

Numerosi lettori chiedono cosa fare quando viene loro proposta, o forzatamente imposta, la sostituzione dei contatori. Premesso che la sostituzione è un obbligo per chi li sostituisce, ma non per il consumatore, l'installazione del nuovo contatore di energia elettrica può essere anche rifiutata perché: il MISE - Ministero dello Sviluppo Economico - non ha legalizzato i sistemi … Leggi tutto I nuovi contatori

Disinformato o ravveduto?

“Fermiamo immediatamente i nuovi contatori dell’Enel” scriveva così Davide Crippa nel 2017, quando Enel sostituiva i primi contatori elettrici dei 40 milioni previsti. L'intervento dell’attuale capogruppo alla Camera del M5S, non era il primo sull’argomento. Assieme ad altri,nel 2013, era cofirmatario di un'interrogazione parlamentare, alla quale l’allora vice-ministro in carica rispondeva in modo evasivo, disconoscendo … Leggi tutto Disinformato o ravveduto?

Bollette false

Tutte le bollette, di luce e gas, che fatturano consumi nulli, non sono regolari e possono essere impugnate. Sembrerebbe logico che "se non ti vendo niente non posso chiederti un pagamento per il nulla" eppure succede anche questo. Per l'utenza di una seconda casa ci sono bollette che addebitano un consumo fittizio di energia elettrica … Leggi tutto Bollette false

Contatore spento? Non si paga!

Se non riuscite a leggere i numeri del vostro contatore, non potete verificare il vostro consumo e non potete essere certi che quanto vi addebitano con le bollette sia corretto. I contatori sono tanto complicati quanto la legge è chiara: il dato valido è quello che leggiamo sul contatore e non quello che viene letto … Leggi tutto Contatore spento? Non si paga!

Di chi sono i contatori?

Quasi 1.000 € solo per cominciare a consumare luce e gas. Per un nuovo allacciamento alla rete elettrica milanese, il distributore pretende 500€ e installa un contatore, che verrà pagato di nuovo, e per anni, con la bolletta. Ma non è che, in questo modo, l'utente diventa proprietario del contatore? Nel 2012, governo tecnico, il D.M … Leggi tutto Di chi sono i contatori?

Contatori: la storia si ripete!

In arrivo i nuovi contatori di "seconda generazione" di Enel, che ne rafforzeranno la posizione dominante, come già segnalava un  provvedimento dell'Antitrust nel 2007. Solamente nove anni per cambiare il nome, da Enel Distribuzione a e-distribuzione,che misura quasi tutta l'energia elettrica nazionale. Utile ricordare come andarono le cose nei primi anni 2000, quando Enel ci piazzó in … Leggi tutto Contatori: la storia si ripete!

Illegali per decreto

"I dispositivi ed i sistemi di misura per i quali la normativa in vigore fino al 30 ottobre 2006 non prevede i controlli metrologici legali, qualora già messi in servizio alla data di entrata in vigore del presente decreto, potranno continuare ad essere utilizzati anche senza essere sottoposti a detti controlli, purché non rimossi dal … Leggi tutto Illegali per decreto

Arera e i sistemi illegali di misura

Per sostituirci i contatori di energia elettrica, i distributori invocano la delibera di Arera ma il consumatore non è obbligato ad accettarla e il sistema di tele-gestione del contatore è illegale. Il sistema, che non è definito legalmente, prevede l'impiego di un contatore che, omologato come strumento autonomo, non può essere gestito da remoto. E' … Leggi tutto Arera e i sistemi illegali di misura

Autoriduzione delle bollette

Numerosi consumatori si autoriducono la bolletta dell'energia elettrica, deducendo la voce "oneri di sistema". Le associazioni dei consumatori, non possono promuovere azioni collettive perché il Codice di Consumo le esclude. Ma le forniture di gas ed energia elettrica sono servizi pubblici essenziali e quindi, se le contestazioni sono mosse correttamente, non possono essere sospese. I fornitori … Leggi tutto Autoriduzione delle bollette

Il MISE sui contatori

Rispondendo a un'interrogazione di Davide Crippa (M5S), il sottosegretario Gentile, ritiene che i dispositivi remoti di rilevazione dati, non avendo "funzioni di misura" non rientrano nell'ambito di applicazione della direttiva europea MID, recepita dall'Italia proprio per tutelare i consumatori. Quindi, perché farci sostituire i contatori, buttando via soldi, se non servono a nulla? Prosegue Gentile: … Leggi tutto Il MISE sui contatori

L’incombente creativo

"La nuova offerta con tre ore di componente energia gratis ogni giorno. Scegli le tue ore free, cambiale in libertà e monitora con un click i tuoi consumi" L'incombente creativo è alla disperata caccia di clienti perché, tra sette mesi, venti milioni di utenti dovranno cambiare fornitore. Dopo avergli sostituito il contatore, ecco come tratta il … Leggi tutto L’incombente creativo

Contatori in Francia:truffa?

Aumentano le proteste contro Linky, il nuovo contatore elettrico francese. Due giornali, Capital e l'Humanitè, si chiedono se si tratti di progresso o di truffa. Enedis - che controlla il 95% della rete elettrica francese - ne dovrebbe installare 35 milioni entro il 2021, in linea con una direttiva europea sull'efficienza energetica. Dal 2016 sono stati sostituiti 11 … Leggi tutto Contatori in Francia:truffa?

Rivedere il DM 93/2017

È un grande piacere ospitare il Cav. Claudio Capozza che ha dedicato la sua vita professionale alla misura, dirigendo l'Ufficio Metrico di Milano. La domanda è: "di chi è il contatore?" ------------ Egr. Ing. Beltrame, la questione da lei posta, e le considerazioni in premessa del suo post sulla "titolarità" dei contatori, sono la prova … Leggi tutto Rivedere il DM 93/2017

Misurare energia elettrica

L'ultimo numero di Tuttomisure denuncia lo stato precario della metrologia in Italia. Due articoli trattano la misurazione dell'energia elettrica ed é sconcertante scoprire come viene pagata la bolletta energetica nazionale. Il prof. Ferrero del Politecnico di Milano si chiede se esista una cura. Il monopolio non incentiva l'aggiornamento ma si auto-protegge e si rafforza con la … Leggi tutto Misurare energia elettrica

La Cassazione sui consumi anomali

L'ordinanza della Corte di Cassazione - Cass. civ. Sez. III, Ord., (ud. 15-03-2018) 19-07-2018, n. 19154 - tratta un caso di  consumo anomalo di acqua. La Corte stabilisce che, in caso di contestazione, è il gestore del servizio a dover fornire in primo luogo la prova del corretto funzionamento del contatore e l'utente può quindi … Leggi tutto La Cassazione sui consumi anomali

Il consumatore utile idiota

Risparmiare si potrebbe anche, basterebbe sapere quanto consumiamo, ma non sembra interessare a nessuno: tutti sanno quanto pagano ma pochi quanto consumano. Non leggiamo i contatori e le bollette addebitano consumi stimati: secondo Arera, responsabile di questo scandalo,  35 milioni di utenti del gas e 10 milioni di utenti di energia elettrica ricevono bollette basate … Leggi tutto Il consumatore utile idiota

Sistemi di misura illegali

La metrologia legale, che garantisce la correttezza delle transazioni, compete al Ministero dello Sviluppo Economico. La regolazione dei mercato dell'energia elettrica compete all'autorità per l'energia, ora ARERA. Da più di dieci anni, l'Autorità per l'energia viene coinvolta in attività che non le competono mentre il Ministero latita con idee confuse. Davide Crippa - senatore e sottosegretario … Leggi tutto Sistemi di misura illegali

Incumbent

Con questo termine, per deferenza, ci si riferisce in Italia a Enel, la cui posizione dominante viene analizzata nella recente lettera di Iberdrola. Le enormi, e sicure risorse raccolte con le bollette italiane, vengono così impiegate in mirabolanti iniziative all'estero, che evidentemente danno fastidio E così, una società spagnola, desiderosa di partecipare al ricco banchetto nazionale, … Leggi tutto Incumbent

I misteri del TAP

Il Decreto-Legge 25/9/2009, n. 135, all’art. 7 recita: A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto, al fine di semplificare gli scambi sul mercato nazionale ed internazionale del gas naturale, i sistemi di misura relativi alle stazioni per le immissioni di gas naturale nella rete nazionale di trasporto, per le esportazioni di … Leggi tutto I misteri del TAP

Senza ritegno

Consumo "reale" in bolletta, ma per Enel il contatore non va. Così un lettore di Repubblica: " Il 9 aprile ho ricevuto da Enel una raccomandata, in cui mi chiedeva di regolarizzare i consumi (in base ad un prospetto con tutte le rilevazioni da loro stimate dal 2014 al 2018) in quanto il contatore secondo … Leggi tutto Senza ritegno

Ravvedimento in Inghilterra

Un articolo del Telegraph denunciava l'anno scorso i problemi degli smart meters: difficile controllo delle bollette, rilevamento dei dati di consumo simile a una lotteria, cattivo segnale di trasmissione, display illeggibile, sicurezza del software e privacy. In definitiva, nessun risparmio per il consumatore. Il governo, che inizialmente voleva sostituirli tutti entro il 2020, dopo i primi … Leggi tutto Ravvedimento in Inghilterra

La farsa dei ripartitori

Il termine per l'installazione delle valvole termo-statiche e dei ripartitori viene prorogato ogni anno ma,alla fine di questa buffonata, nessuno dovrà pagare multe per non aver installato strumenti di misura che  conteggiano unità di misura illegali. Su condominioweb un produttore conferma che i ripartitori non sono strumenti omologati e quindi non c'è alcuna garanzia su cosa e su come misurino. Non … Leggi tutto La farsa dei ripartitori

Il distributore onnipotente

Il distributore misura l'energia elettrica che consumiamo ma nessuno controlla come lo fa! Nell'attesa delle letture dei distributori, i fornitori fatturano consumi stimati, magari anche per anni. I consumi stimati sono sempre maggiori di quelli reali, quindi tutti ne traggono vantaggio come lo Stato che incassa più accise, imposte e IVA. Tutti meno il consumatore, al … Leggi tutto Il distributore onnipotente

La validazione del dato di consumo

La direttiva europea MID sugli strumenti di misura stabilisce che il dato fidefacente la transazione é quello indicato dal contatore, dato che viene letto dal consumatore per verificare e tenere sotto controllo i propri consumi. Se il contatore é omologato MID, e si presume quindi che funzioni correttamente, non c'è alcuna necessità  di validare il dato di … Leggi tutto La validazione del dato di consumo

Una brutta commedia

Una delibera dell'Autorità esamina 113 casi di errata misurazione di energia elettrica. Copione e recitazione sono pessimi. Un distributore di energia elettrica rileva, e trasmette per anni al fornitore, dati di consumo errati - la metà del reale consumo - per sua colpa evidente e, quando finalmente se ne accorge, presenta il conto al fornitore. Il fornitore deve girarlo al … Leggi tutto Una brutta commedia