Contatori in Francia:truffa?

Aumentano le proteste contro Linky, il nuovo contatore elettrico francese. Due giornali, Capital e l'Humanitè, si chiedono se si tratti di progresso o di truffa. Enedis - che controlla il 95% della rete elettrica francese - ne dovrebbe installare 35 milioni entro il 2021, in linea con una direttiva europea sull'efficienza energetica. Dal 2016 sono stati sostituiti 11 … Leggi tutto Contatori in Francia:truffa?

Rivedere il DM 93/2017

È un grande piacere ospitare il Cav. Claudio Capozza che ha dedicato la sua vita professionale alla misura, dirigendo l'Ufficio Metrico di Milano. La domanda è: "di chi è il contatore?" ------------ Egr. Ing. Beltrame, la questione da lei posta, e le considerazioni in premessa del suo post sulla "titolarità" dei contatori, sono la prova … Leggi tutto Rivedere il DM 93/2017

Misurare energia elettrica

L'ultimo numero di Tuttomisure denuncia lo stato precario della metrologia in Italia. Due articoli trattano la misurazione dell'energia elettrica ed é sconcertante scoprire come viene pagata la bolletta energetica nazionale. Il prof. Ferrero del Politecnico di Milano si chiede se esista una cura. Il monopolio non incentiva l'aggiornamento ma si auto-protegge e si rafforza con la … Leggi tutto Misurare energia elettrica

La Cassazione sui consumi anomali

L'ordinanza della Corte di Cassazione - Cass. civ. Sez. III, Ord., (ud. 15-03-2018) 19-07-2018, n. 19154 - tratta un caso di  consumo anomalo di acqua. La Corte stabilisce che, in caso di contestazione, è il gestore del servizio a dover fornire in primo luogo la prova del corretto funzionamento del contatore e l'utente può quindi … Leggi tutto La Cassazione sui consumi anomali

Il consumatore utile idiota

Risparmiare si potrebbe anche, basterebbe sapere quanto consumiamo, ma non sembra interessare a nessuno: tutti sanno quanto pagano ma pochi quanto consumano. Non leggiamo i contatori e le bollette addebitano consumi stimati: secondo Arera, responsabile di questo scandalo,  35 milioni di utenti del gas e 10 milioni di utenti di energia elettrica ricevono bollette basate … Leggi tutto Il consumatore utile idiota

Sistemi di misura illegali

La metrologia legale, che garantisce la correttezza delle transazioni, compete al Ministero dello Sviluppo Economico. La regolazione dei mercato dell'energia elettrica compete all'autorità per l'energia, ora ARERA. Da più di dieci anni, l'Autorità per l'energia viene coinvolta in attività che non le competono mentre il Ministero latita con idee confuse. Davide Crippa - senatore e sottosegretario … Leggi tutto Sistemi di misura illegali

Incumbent

Con questo termine, per deferenza, ci si riferisce in Italia a Enel, la cui posizione dominante viene analizzata nella recente lettera di Iberdrola. Le enormi, e sicure risorse raccolte con le bollette italiane, vengono così impiegate in mirabolanti iniziative all'estero, che evidentemente danno fastidio E così, una società spagnola, desiderosa di partecipare al ricco banchetto nazionale, … Leggi tutto Incumbent

I misteri del TAP

Il Decreto-Legge 25/9/2009, n. 135, all’art. 7 recita: A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto, al fine di semplificare gli scambi sul mercato nazionale ed internazionale del gas naturale, i sistemi di misura relativi alle stazioni per le immissioni di gas naturale nella rete nazionale di trasporto, per le esportazioni di … Leggi tutto I misteri del TAP

Senza ritegno

Consumo "reale" in bolletta, ma per Enel il contatore non va. Così un lettore di Repubblica: " Il 9 aprile ho ricevuto da Enel una raccomandata, in cui mi chiedeva di regolarizzare i consumi (in base ad un prospetto con tutte le rilevazioni da loro stimate dal 2014 al 2018) in quanto il contatore secondo … Leggi tutto Senza ritegno

Ravvedimento in Inghilterra

Un articolo del Telegraph denunciava l'anno scorso i problemi degli smart meters: difficile controllo delle bollette, rilevamento dei dati di consumo simile a una lotteria, cattivo segnale di trasmissione, display illeggibile, sicurezza del software e privacy. In definitiva, nessun risparmio per il consumatore. Il governo, che inizialmente voleva sostituirli tutti entro il 2020, dopo i primi … Leggi tutto Ravvedimento in Inghilterra