I gattopardi dell’energia

Il grafico mostra i prezzi dell'energia elettrica di domani in tre zone: nord, sud e Sicilia. La Sicilia consuma 21 TWh all'anno, all'incirca il 7% del paese. Da sempre, le nostre bollette pagano il pizzo ai produttori siciliani, che domani vale 1,5 €/MWh in più sul PUN (prezzo unico nazionale). Ci sono voluti più di … Leggi tutto I gattopardi dell’energia

Un teatrino pagato dai consumatori

La commedia degli sbilanciamenti va avanti da un anno, cioè da quando l'Autorità per l'energia, alle prese con un ingiustificato aumento delle bollette elettriche, si é messa alla caccia dei colpevoli individuando 75 traders e accusandoli di non essere stati "diligenti". Per dieci anni il problema è stato ignorato, dall'Autorità per prima, tutti ci hanno … Leggi tutto Un teatrino pagato dai consumatori

Led e contatori

Le lampadine a risparmio energetico sballano i contatori elettronici. Uno studio condotto dall'Università di Twente in Olanda ha scoperto che i contatori intelligenti conteggiano un consumo anche di cinque volte superiore a quello reale. Lo studio prende in esame i contatori che operano in Olanda e in Inghilterra, dove i c.d. smart meters sono cinque … Leggi tutto Led e contatori

Le biomasse all’italiana

Le c.d. biomasse sono il legname da ardere, gli scarti agricoli forestali e dell'industria agroalimentare, i reflui degli allevamenti, parte dei rifiuti urbani e le specie vegetali coltivate allo scopo di produrre energia elettrica. La combustione della biomassa libera nell'aria il carbonio, immagazzinato durante la sua formazione, e lo zolfo,ma in minor quantità rispetto alla combustione di carbone e … Leggi tutto Le biomasse all’italiana

La ripartizione delle spese di riscaldamento

All'assemblea vi diranno che se non installerete valvole termostatiche e ripartitori di calore pagherete penali. Meglio quindi capire il problema, prima di spendere soldi inutilmente. I ripartitori avrebbero il compito di rilevare il consumo di energia termica del locale e le valvole termostatiche di poterlo regolare. La materia è talmente confusa che la legge ammette che … Leggi tutto La ripartizione delle spese di riscaldamento

Basta con il gas:costa troppo!

Faccio quattro conti sulle mie ultime bollette del gas: divido semplicemente gli euro totali della bolletta per i metri cubi che mi vengono addebitati. Con il risultato che il prezzo unitario varia da 71 centesimi a 2,17 € per metro cubo.  Mi chiedo allora a cosa serve una bolletta che mi dà queste indicazioni e mi … Leggi tutto Basta con il gas:costa troppo!

Gli attestati energetici

Una miriade di attestati energetici, emessi in Lombardia dal CENED, classificano gli immobili in base al loro consumo di energia termica, dando indicazioni su come ridurla. Se, in base a tali indicazioni, i miglioramenti venissero attuati, sarebbe corretto redigere un nuovo attestato, ma nessuno lo fa perché costa; la validità degli attestati é infatti di dieci anni. … Leggi tutto Gli attestati energetici