Rischi di black out e prezzi in salita

In questo periodo, in alcune ore della giornata, l'andamento del prezzo dell'energia elettrica é spiegabile solamente dall'ingordigia dei produttori. A cosa sia servita la nuova linea di trasmissione con la Sicilia, dove il costo dell'energia elettrica presenta le stesse punte del passato, nessuno lo ha ancora capito. In questi giorni il prezzo di mercato in … Leggi tutto Rischi di black out e prezzi in salita

La caccia al pollo

Con la fine del mercato tutelato si apre la caccia al pollo, quello che non sa quanto consuma ma firma contratti di luce e gas. Povero pollo, non legge il contatore e si fida delle bollette che riceve. Dopo avervi martellato al telefono dai call center all'estero, busseranno alla porta chiedendovi di vedere una bolletta:"con … Leggi tutto La caccia al pollo

Cambiare fornitore

Nei prossimi mesi, milioni di utenti dovranno saranno costretti a passare al mercato libero: sarà impossibile sottoscrivere un contratto di "tutela simile" senza internet e un corso d'informatica. Così saranno in molti a concludere contratti al telefono e senza capirli, diventando preda di fornitori senza scrupoli. Pochi verificano la lettura finale del vecchio contratto che … Leggi tutto Cambiare fornitore

Tutela,mercato libero e raggiri

Con la fine del mercato tutelato, milioni di consumatori dovranno scegliere un fornitore di luce o gas ed è meglio che si preparino. Il contratto di maggior tutela, di gas e luce, é regolato dall'Autorità per l'energia che ne stabilisce le clausole e ne aggiorna trimestralmente le tariffe; fornitore e utente fanno così riferimento alle clausole di … Leggi tutto Tutela,mercato libero e raggiri

La farsa delle sanzioni

Anche se non ricevete la bolletta del gas, state certi che entro i cinque anni previsti dalla legge, vi verrà chiesto il conguaglio per consumi anche di otto anni prima. Siccome non é colpa vostra se non sono venuti a leggere il contatore, sono loro a proporvi di pagare a rate e senza interessi, senza … Leggi tutto La farsa delle sanzioni

Giocare a poker con i russi

E' una brutta partita a poker quella con i russi: forse bluffano,ma loro hanno il gas e noi no. Dopo averlo detto a dicembre,Gazprom ha confermato che entro due anni chiuderà i gasdotti ucraini; consiglia l'Europa di avviare i lavori per la costruzione di un gasdotto che unisca la Grecia alla Turchia perché, in futuro, il … Leggi tutto Giocare a poker con i russi