La caccia al pollo

Con la fine del mercato tutelato si apre la caccia al pollo, quello che non sa quanto consuma ma firma contratti di luce e gas. Povero pollo, non legge il contatore e si fida delle bollette che riceve. Dopo avervi martellato al telefono dai call center all'estero, busseranno alla porta chiedendovi di vedere una bolletta:"con … Leggi tutto La caccia al pollo

Cambiare fornitore

Nei prossimi mesi, milioni di utenti dovranno saranno costretti a passare al mercato libero: sarà impossibile sottoscrivere un contratto di "tutela simile" senza internet e un corso d'informatica. Così saranno in molti a concludere contratti al telefono e senza capirli, diventando preda di fornitori senza scrupoli. Pochi verificano la lettura finale del vecchio contratto che … Leggi tutto Cambiare fornitore

Tutela,tutela simile e mercato libero

Un utente su quattro é passato al mercato libero, non ha ben capito cosa faceva e alla fine spende più di prima. Con la fine del mercato tutelato, milioni di consumatori dovranno scegliere un fornitore di luce o gas ed è meglio che si preparino. Oggi il contratto di maggior tutela, di gas e luce, é … Leggi tutto Tutela,tutela simile e mercato libero

La farsa delle sanzioni

Anche se non ricevete la bolletta del gas, state certi che entro i cinque anni previsti dalla legge, vi verrà chiesto il conguaglio per consumi anche di otto anni prima. Siccome non é colpa vostra se non sono venuti a leggere il contatore, sono loro a proporvi di pagare a rate e senza interessi, senza … Leggi tutto La farsa delle sanzioni

Giocare a poker con i russi

E' una brutta partita a poker quella con i russi: forse bluffano,ma loro hanno il gas e noi no. Dopo averlo detto a dicembre,Gazprom ha confermato che entro due anni chiuderà i gasdotti ucraini; consiglia l'Europa di avviare i lavori per la costruzione di un gasdotto che unisca la Grecia alla Turchia perché, in futuro, il … Leggi tutto Giocare a poker con i russi