Attenzione al gas

Il gas è pericoloso e gli addetti considerano "fisiologici" alcuni decessi all'anno. I contratti, che firmiamo con una certa superficialità, prevedono chiare responsabilità: il fornitore vende il gas all'utente e il distributore lo distribuisce e lo misura e, con esclusione delle emergenze e delle sostituzioni, il distributore si rapporta unicamente  fornitore. In passato, distribuzione e vendita facevano capo alla … Leggi tutto Attenzione al gas

Mercato libero: qualche precauzione

Fra un anno finirà il mercato tutelato e,dicono, tutto sarà più libero e conveniente. Attualmente il mercato libero dell'energia elettrica è concentrato su cinque operatori che si dividono  il 90% dei clienti domestici: Enel, in posizione dominante, Eni, Acea, Edison e A2A. Il mercato del gas vede Eni, Edison ed Enel che controllano il 46% … Leggi tutto Mercato libero: qualche precauzione