Contatore illeggibile? Non si paga!

Sembra siano milioni gli utenti che non possono rilevare il proprio consumo di energia elettrica sul contatore.

Come tutte le apparecchiature elettroniche, anche i contatori col tempo perdono colpi e così spariscono i dati del display a cristalli liquidi.

Eppure é un nostro diritto poterli rilevare, anche se pochi lo fanno.

Dobbiamo essere certi che quanto ci viene addebitato é corretto.

Nel 2001 Enel prometteva: “il Contatore intelligente insieme all’infrastruttura di telegestione, di cui Enel è il precursore nel mondo, costituisce anche il tassello fondamentale delle reti intelligenti, le cosiddette Smart Grids. Le città intelligenti, la mobilità elettrica e la domotica hanno avuto inizio da qui. Tutto smart, tutto intelligente” 

Poi le cose sono andate diversamente: i contatori non sono mai stati omologati e vengono sequestrati su richiesta dell’utente al locale Ufficio Metrico.

In compenso, il nostro consumo viene rilevato da remoto, senza che nessuno controlli.

La legge è chiara: è il dato indicato dal contatore che vale agli effetti della transazione e non quello rilevato da remoto e quindi, se i dati del vostro contatore sono illeggibili, potete non pagare le bollette.

Se vorranno sostituirvi il vecchio contatore, che ha il visualizzatore spento, potrete opporvi all’intervento, chiedendo la ricostruzione dei consumi al vostro fornitore, come imposto dall’Autorità per l’energia e la sostituzione del contatore guasto necessita del vostro consenso scritto.

13 pensieri su “Contatore illeggibile? Non si paga!

  1. Ciao complimenti per il blog, in cui mi sono imbattuto casualmente facendo delle ricerche su internet…

    vorrei porre una domanda sui correttori/contatori PCM per il gas metano…. avendo la pressione di linea su strada ad 0,5 bar possibile io abbia un coefficiente ( C ) sui 1,48 / 1,50 ?

    Grazie

    Mi piace

  2. Questa la risposta alla mia p.e.c. all’ufficio metrico di Roma:
    “Con riferimento alla pec qui pervenuta in data 03/04/2017 si prende atto dall’allegato fotografico che il contatore di energia elettrica matr. N. 0507420374308 non riporta le iscrizioni regolamentari, fra cui la marcatura metrologica supplementare, previste dalla Direttiva 2004/22/CE recepita con D. Lgs. 22/2007 e successivamente integrata e sostituita dalla Direttiva 2014/32/UE recepita con D.Lgs. 84/2016.
    Tuttavia, si precisa al riguardo che, ai sensi dell’art. 22 del citato D.Lgs 22/2007, così come modificato dal D.Lgs 84/2016, gli strumenti di misura sottoposti a controlli metrologici legali che soddisfino le norme applicabili anteriormente al 30 ottobre 2006, potevano essere commercializzati e messi in servizio entro il 30 ottobre 2016.
    Ció premesso, questo Ufficio procederà con i dovuti accertamenti finalizzati all’ individuazione di eventuali violazioni alle norme vigenti.”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...